Caposella è un’azienda olivicola che si estende per circa cinquanta ettari nella provincia di Lecce ed è divisa in due corpi: uno a Ugento, sulla costa ionica del Salento, dove circa mille alberi plurisecolari della varietà “Ogliarola Salentina”, sottoposti a vincolo paesaggistico, circondano la quattrocentesca Masseria Caposella; l’altro si trova a Otranto, sulla costa adriatica; anche qui gli olivi della varietà “Cellina di Nardò” sono secolari e protetti dallo stesso vincolo. Tutti i nostri terreni aderiscono al disciplinare D.O.P. Terra d’Otranto e l’intera proprietà, le nostre olive ed i nostri oli sono certificati BIO dal 2004.

La Masseria Caposella dopo decenni di abbandono ed a seguito di un laborioso restauro durato due interi anni è dal 2013 finalmente restituita al suo antico splendore ed è ora destinata all’ospitalità ed all’accoglienza.

DEUS NOBIS HAEC OTIA FECIT
Publio Virgilio Marone – Bucoliche – I,6